Maradona, un anno dopo: la dedica struggente di Ciro Ferrara

Maradona, un anno dopo: la dedica struggente di Ciro Ferrara
Approfondimenti:
Virgilio Sport SPORT

Ciao Capitano”, le parole che l’ex difensore di Napoli e poi Juventus e della Nazionale, oggi allenatore e opinionista, ha dedicato al suo fratello di calcio e di vita, Maradona.

Maradona è la Mano de Dios, El Diez, El Pide de Oro e nessuno potrà mai essere come lui.

La telefonata di Ciro Ferrara al suo amico Maradona. “Pronto?

Su Instagram, il 24novembre 2021, a un anno dalla sua morte, Ferrara ricorda Maradona con violini e un leggio per leggere al suo Diego

Prima che chiunque altro osasse tanto, a un anno dalla scomparsa del Genio assoluto, del migliore di sempre, dell’uomo che ha assunto un ruolo politico e sociale oltre le responsabilità del calciatore, Ciro Ferrara ha avvertito l’urgenza di salutarlo, quell’amico lontano. (Virgilio Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

"Non si possono fare paragoni con Maradona, non possono essercene altri Delle volte veniamo considerati troppo severi nella gestione dei nostri calciatori del Napoli attuale, ma è giusto fare così in questo momento. (Calciomercato.com)

Ecco il post pubblicato dalla società su Twitter per salutare Diego Armando Maradona, a distanza di un anno dalla scomparsa (CalcioToday.it)

Napoli omaggia Maradona, celebrazioni in tutta la città. Tutti i luoghi e gli eventi

Quei due soprannomi, D10S e Pibe de Oro ne raccontano la magia, il modo di vivere trascendente eppure vicino, intriso di stupire come gli occhi del bambino che scopre il mondo. Diego però era sopra tutti” ha detto Bergomi (CalcioToday.it)

Dopo i Quartieri Spagnoli il corteo in onore di Maradona si sposterà a Fuorigrotta, dove alle 13:30 è prevista l'inaugurazione della statua di Maradona di Sepe all'esterno del settore distinti dello stadio. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr