Terza dose over 60 nel Lazio: quando e chi può fare la prenotazione

Terza dose over 60 nel Lazio: quando e chi può fare la prenotazione
Il Caffè.tv INTERNO

Nel Lazio gli over 60 anni possono prenotare la terza dose solo dopo 6 mesi dall'ultima somministrazione ricevuta.

OVER 60: DOVE SI FA LA TERZA DOSE NEL LAZIO. Gli over 60 anni possono prenotare l'appuntamento per la terza dose sia presso uno dei numerosi punti di somministrazione del Lazio, sia nelle farmacie che somministrano il vaccino , sia dal medico di famiglia

Ma chi può fare la terza dose, tra gli over 60 anni?

Al via la possibilità di prenotare la terza dose del vaccino anti Covid nel Lazio anche per la fascia di età over 60. (Il Caffè.tv)

La notizia riportata su altre testate

E’ possibile effettuare la co-somministrazione del vaccino antinfluenzale e della terza dose del vaccino anti Covid 19, nei casi in cui siano trascorsi almeno 6 mesi dalla somministrazione della seconda dose. (CesenaToday)

Per il resto tutto l’articolo pubblicato su Tempi risponde già alle obiezioni della lettera, assai prevedibili nella loro provenienza dagli ambienti no vax Non ci risulta, infine, che sia stato condotto alcuno studio né di genotossicità né di cancerogenicità dei vaccini mRNA Covid-19 attualmente impiegati, cosa del resto facilmente riscontrabile tramite una rapida ricerca sulle banche dati delle pubblicazioni medicali (citiamo solo la più famosa, PubMed) e altresì comunicato dalle aziende produttrici dei vaccini. (Tempi.it)

Nel caso dell’influenza, i vaccini a mRna potrebbero avere come obiettivo delle proteine che hanno lo stesso ruolo della spike per il Sars-Cov-2, ossia l’emoagglutinina e la neuraminidasi. Poi è arrivato il Covid e hanno letteralmente scambiato le sequenze di codifica dell’influenza e le sequenze SARS-CoV-2 (MeteoWeb)

Vaccini anti-Covid in Lombardia, da novembre la terza dose anche in farmacia

Da oggi entra in vigore l’obbligatorietà del Green Pass per il personale delle pubbliche amministrazioni e delle aziende ma lui il vaccino anti-Covid non può farlo per gravi allergie e per le quali viene sottoposto mensilmente a vaccinazioni Matteo Corso (nome di fantasia) è un trentenne di Lu Monferrato che lavora per un’azienda della provincia. (La Stampa)

«Apriremo le prenotazioni dalla prossima settimana, attorno al 20-25 ottobre — spiega Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia —, ci si registrerà direttamente in farmacia, non sul portale di Poste. (Corriere Milano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr