Nord Stream 2, completato il gasdotto che collega Russia e Germania. L'annuncio di Gazprom

Nord Stream 2, completato il gasdotto che collega Russia e Germania. L'annuncio di Gazprom
Più informazioni:
Rai News ESTERI

"I lavori di costruzione del Nord Stream 2 sono stati ultimati", scrive Alexei Miller, Ceo di Gazprom.

Nord Stream 2, completato il gasdotto che collega Russia e Germania.

L'annuncio di Gazprom. Il gasdotto Nord Stream 2 ha subito numerosi ritardi a causa delle minacce di sanzioni statunitensi e per le tensioni geopolitiche. Condividi. L'orologio segna le 8,45 ora di Mosca, quando sull'App Telegram una notifica annuncia il completamento del gasdotto che collega Russia e Germania. (Rai News)

Ne parlano anche altre testate

"Nella riunione operativa di questa mattina, il presidente del consiglio di amministrazione della Gazprom, Aleksey Miller, ha annunciato che oggi, alle 8:45, ora di Mosca, la costruzione del gasdotto 'Nord Steam-2' è stata completata", si legge sul canale Telegram della compagnia russa. (Sputnik Italia)

E nei piani di Mosca, Nord Stream 2, la pipeline che collega la Russia direttamente alla Germania, potrà cominciare a trasportare l’”oro blu” già entro la fine dell’anno. Il più controverso gasdotto dell’Occidente è stato completato. (la Repubblica)

Secondo Lavrov, gli sforzi del governo degli Stati Uniti per fermare la costruzione attraverso sanzioni e pressioni politiche sono falliti. In una dichiarazione rilanciata dai media russi, Alexey Miller, presidente del colosso energetico con sede a San Pietroburgo, ha affermato che "alle 8:45 di questa mattina, ora di Mosca, i lavori sul gasdotto Nord Stream 2 sono stati completati". (L'AntiDiplomatico)

«L'Europa si prepari a una crisi del gas». Gli auguri Usa per il via a Nord Stream 2

"Nella riunione operativa di questa mattina, il presidente del consiglio di amministrazione della Gazprom, Aleksey Miller, ha annunciato che oggi, alle 8:45, ora di Mosca, la costruzione del gasdotto 'Nord Steam-2' è stata completata", si legge sul canale Telegram della compagnia russa. (Sputnik Italia)

Questione che in passato ha allarmato molto Kiev, in quanto causerà perdite da miliardi di dollari per le mancate tasse sul transito del gas. Il colosso russo ha affermato in una nota che "la costruzione del gasdotto Nord Stream 2 è stata completata", anche se per gli esperti del settore il gasdotto deve ancora essere sottoposto a test e certificazioni tecniche, che normalmente richiedono un paio di mesi. (Investing.com)

Il tutto con alla base l’accordo raggiunto lo scorso luglio fra Angela Merkel e Joe Biden, il quale ha accettato il completamento di Nord Stream 2 senza l’imposizione di sanzioni ma a due condizioni. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr