In Granda 1.855 nuovi contagi accertati e 4 decessi - La Guida

In Granda 1.855 nuovi contagi accertati e 4 decessi - La Guida
LaGuida.it INTERNO

Questi i dati comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte nel consueto bollettino pomeridiano.

I casi sono così ripartiti: 11.795 screening, 2.046 contatti di caso, 768 con indagine in corso.

Sono 21, 4 di oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid)

Cuneo – Sono 1.855 i nuovi contagi accertati di Covid-19 registrati nella giornata odierna, venerdì 14 gennaio, in provincia di Cuneo, insieme ad altre 1.793 guarigioni e a 4 decessi di persone positive. (LaGuida.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

I casi sono così ripartiti: 11.795 screening, 2.046 contatti di caso, 768 con indagine in corso. RICOVERATI E TAMPONI. I ricoverati in terapia intensiva sono 147 (+1 rispetto a ieri). (La Repubblica)

Piemonte resta in zona gialla, grazie a reparti dedicati e all'aumento dei posti letto di Sara Strippoli. (ansa). Le nuove disponibilità migliorano il tasso di occupazione delle terapie intensive, al 23,2% Qualche speranza dagli epidemiologi: osservano un rallentamento della crescita dei casi (La Repubblica)

L’aumento della dotazione di letti ospedalieri da destinare ai malati con coronavirus mantiene il Piemonte in zona gialla, come la Regione aveva anticipato giovedì. Ma l’exploit annunciato dall’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi, che in un colpo solo alza a 970 il totale di letti Covid in Piemonte (tra riorganizzazioni Asl e privati), riguarda anche il personale? (La Stampa)

Piemonte resta in zona gialla, grazie a reparti dedicati e all'aumento dei posti letto

– Una nota molto dura quella di Anaao Assomed Piemonte contro la Regione. “Se i colori delle Regioni non sono solo un fatto estetico ma concreto” ha quindi sottolineato Anaao Assomed “ci aspettiamo che si trovino nuovi letti di terapia intensiva per poter curare tutti. (Radiogold)

I casi sono così ripartiti: 11.795 screening, 2.046 contatti di caso, 768 con indagine in corso. I DECESSI DIVENTANO 12.246. Sono 21, 4 di oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). (Telecity News 24)

Anche nel caso dei nuovi positivi, il dato è in calo rispetto ai giorni scorsi. Al capitolo contagi, sono 14.609, pari al 14% dei 104.007 tamponi diagnostici processati. (Ansa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr