Enel lancia un bond perpetuo ibrido in due tranche

Milano Finanza ECONOMIA

Si ricorda che Endesa punta a investire 2,6 miliardi di euro nel business delle reti secondo il piano industriale 2021-2023

Va a ruba il bond perpetuo ibrido in due tranche di Enel.

Collocato oggi, ha raccolto ordini per oltre 6,75 miliardi di euro.

Più in dettaglio, la prima tranche è "non callable" per 6,5 anni, la seconda per 9,5 anni.

Enel ha rating Baa1 con un outlook stabile per Moody's, BBB+ con un outlook stabile per S&P e A- con un outlook stabile per Fitch. (Milano Finanza)

La notizia riportata su altri media

Più in dettaglio, la prima tranche è "non callable" per 6,5 anni, la seconda per 9,5 anni. Si ricorda che Endesa punta a investire 2,6 miliardi di euro nel business delle reti secondo il piano industriale 2021-2023 (Milano Finanza)

Bond Enel “ibrido” perpetuo emesso con successo, ecco il tasso offerto. Bond ibrido e perpetuo, cosa significa. Parliamo adesso della tipologia delle obbligazioni. Le obbligazioni perpetue espongono anche a due altri rischi: liquidità e volatilità. (InvestireOggi.it)

Il titolo del colosso guidato da Francesco Starace è arrivato a cedere oltre il 3% con un minimo a 7,54 euro, livello più basso a 4 mesi. Spicca poi il picco di rendimento del Treasury Inflation-Protected Securities (TIPS) a 5 anni che ha toccato quota 2,5%, massimo dal 2008 (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr