L'Italia perde assi: per Berrettini e Molinari niente Tokyo 2020

L'Italia perde assi: per Berrettini e Molinari niente Tokyo 2020
Per saperne di più:
Rai Sport SPORT

Matteo Berrettini, il fuoriclasse del tennis spintosi sino alla storica finale di Wimbledon, e Francesco Molinari, primo italiano a conquistare la palma di miglior golfista europeo, non si imbarcheranno per il Giappone.

Berrettini non nasconde tutta la propria delusione: "Rappresentare l'Italia e' un onore immenso e sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi

Soprattutto, in chiave medaglie, quella di Matteo Berrettini, numero 8 della classifica Atp, che a Tokyo sognava una rivincita con il serbo Novak Djokovic dopo la finale di Wimbledon. (Rai Sport)

La notizia riportata su altri media

Berrettini del resto era in grandissima forma, come testimoniato dalla recente cavalcata fino alla finale del torneo di Wimbledon persa contro Djokovic. Nessuna paura, fosse stato per Matteo sarebbe volato in Giappone per difendere i colori azzurri assieme a Sonego, Fognini e Musetti (Sport Fanpage)

Dopo lo storico exploit nel torneo di Wimbledon il tennista romano deve rinunciare ai Giochi di #Tokyo2020 per un infortunio. 👉 https://t.co/NN6kQ8CP2l pic.twitter.com/VCYGrybisI — CONI (@Coninews) July 18, 2021. (FirenzeToday)

Ufficiale: Berrettini infortunato, salterà i Giochi Olimpici

Rappresentare l'Italia è un onore immenso e sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi. Il tennista romano Matteo Berrettini, numero otto nella classifica ATP mondiale e finalista a Wimbledon settimana scorsa (finale persa contro Djokovic), ha confermato di non poter partecipare ai Giochi Olimpici per un problema alla gamba sinistra. (Il Romanista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr