Coronavirus e vaccini: incognita ragazzi

La Stampa SALUTE

Sul tema è intervenuto ieri anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ricordando che i vaccini siano «dovere morale e civico.

La Francia ha fatto da apripista, consentendo i vaccini per i ragazzi tra i 12 e i 17 anni già dal 15 giugno, sebbene una fascia della popolazione si stia opponendo alle misure del presidente Emmanuel Macron.

Per Italia Viva, invece, «bisogna fare il possibile per evitare la Dad, soprattutto vaccinare i ragazzi». (La Stampa)

La notizia riportata su altri giornali

Invece per quanto riguarda l’immunizzazione in età pediatrica ci sono molte titubanze. "Stiamo parlando con i genitori, che ci chiedono informazioni riguardo alla vaccinazione anti Covid per i figli. (LA NAZIONE)

Successivamente, il personale della Maugeri, in sede di anamnesi, ha comunque chiesto se la paziente fosse stata vaccinata contro il Covid, e ha proceduto alla sottoscrizione del consenso informato" I figli dell’81enne, che abitava in un Comune vicino a Pavia, hanno presentato tramite il loro legale, l’avvocato Fabrizio Gnocchi, una denuncia ai carabinieri. (IL GIORNO)

Per le vaccinazioni verrà utilizzato un vaccino a mRNA. Un nuovo Open day vaccinale, previsto al polo di Donnas martedì 10 agosto, riservata ai cittadini che hanno già una prenotazione per la prima dose fissata sul Portale Vaccini. (AostaSera)

E' quanto si legge nella circolare firmata dal direttore generale Prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza, con cui si ufficializza il via libera all'utilizzo del vaccino Moderna anche nei 12-17enni dopo le autorizzazioni dell'Agenzia europea del farmaco Ema e di Aifa. (Adnkronos)

Dalle ore 12 di giovedì 29 luglio saranno prenotabili sul portale online regionale 192mila nuove dosi di vaccino anti Covid: 32mila di Pfizer e Moderna (per appuntamenti dal 31 luglio all’8 agosto) e 160mila di Moderna (per sedute vaccinali dal 9 agosto a settembre). (La Voce Apuana)

Dalle ore 12 di domani, giovedì 29 luglio, saranno prenotabili sul portale online regionale 192mila nuove dosi di vaccino anti Covid: 32mila di Pfizer e Moderna (per appuntamenti dal 31 luglio all’8 agosto) e 160mila di Moderna (per sedute vaccinali dal 9 agosto a settembre). (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr