Coronavirus, l'età media scende a 34 anni. Sei classi in quarantena. Una vittima in provincia

Coronavirus, l'età media scende a 34 anni. Sei classi in quarantena. Una vittima in provincia
ForlìToday INTERNO

L’età media dei nuovi positivi di lunedì è 34,1 anni.

Dalla ritorno a scuola dopo le festività pasquali sono 110 le classi finite in quarantena nel Forlivese.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 219 (+2 rispetto a domenica), 1.687 quelli negli altri reparti Covid (+17)

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 161 nuovi casi, seguita da Reggio Emilia (111) e Modena (108); poi Rimini (70), Ravenna(39)m Piacenza (27); il Circondario Imolese (9), Parma (7), e infine Ferrara (6). (ForlìToday)

Su altre testate

Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato (ilSaronno)

L'aggiornamento di domenica parla di 93 nuovi contagiati nella provincia di Forlì Cesena, di cui 51 nel cesenate (44 con sintomi) e 42 a Forlì (32 sintomatici). Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 471 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. (ForlìToday)

Coronavirus, l'aggiornamento domenicale della Regione: nel ravennate 68 nuovi casi

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 501 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 316.468. L'aggiornamento di domenica 2 maggio parla di 93 nuovi contagiati nella provincia di Forlì Cesena, di cui 51 nel cesenate (44 con sintomi) e 42 a Forlì (32 sintomatici). (RiminiToday)

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 217 (+1 rispetto a ieri), 1.671 quelli negli altri reparti Covid (+31). Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi sono stati eliminati 3 casi, positivi a test antigenico ma non confermati dal tampone molecolare (RavennaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr