Denise, il legale di Piera Maggio: “Non è Olesya”

La Stampa INTERNO

Denise Pipitone, le tappe del mistero. Quella di Denise Pipitone è una delle vicende che più hanno lasciato il segno nel cuore e nella memoria degli italiani, svanita nel nulla sotto il sole di un mezzogiorno come tanti mentre giocava davanti a casa della nonna.

Ad affermarlo è Giacomo Frazzitta, avvocato di Piera Maggio, la madre di Denise.

Chi l'ha visto: Denise Pipitone in Russia?

Olesya Rostova non è Denise Pipitone. (La Stampa)

Ne parlano anche altri media

Denise Pipitone non è Olesya Rostova. Piera Maggio e Olesya Rostova – Le immagini di “Chi l’ha visto?”. “Ieri preservando la privacy sul gruppo sanguigno di Denise e Olesya, durante il programma russo, è stato rivelato che il gruppo sanguigno di Olesya è diverso da quello di Denise – ha detto all’Ansa l’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio -. (Tuscia Web)

A questo punto parteciperemo alla registrazione del programma con la Tv russa che sarà mandato in onda domani”, aveva spiegato Frazzitta. In realtà nelle ultime ore anche il giornalista Carmelo Abate aveva confermato, citando fonti investigative russe, che la giovane Olesya non è l'italiana Denise Pipitone. (Fanpage.it)

Denise non è Olesya, il gruppo sanguigno è diverso: ma in Russia va in scena uno show

In studio Olesya le si è seduta accanto, l’ha chiamata «mammina», e le due donne hanno atteso il risultato trepidanti, mano nella mano. Anche a rimarcare la diversa impostazione tenuta nella vicenda dalla famiglia di Denise. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr