Il Tempo - Allegri alla ricerca della Juve perduta

Il Tempo - Allegri alla ricerca della Juve perduta
Tutto Juve SPORT

La Juventus è in crisi e cerca la cura in Europa dove è attesa dalla sfida odierna contro gli svedesi del Malmoe - si legge sul quotidiano -.

Il girone non è di quelli comodi, con i campioni in carica del Chelsea e lo Zenit a completare un raggruppamento insidioso.

"Allegri alla ricerca della Juve perduta", titola stamattina Il Tempo.

Il peso dell’attacco graverà sulle spalle di Morata e Dybala

Stasera col Malmoe per partire bene in coppa e trovare la prima vittoria. (Tutto Juve)

La notizia riportata su altre testate

Le parole. Intervenuto alla Bobo TV sul canale Twitch, Daniele Adani ha espresso il suo parere sul momento vissuto dalla Juve. Daniele Adani, ex difensore ed ora commentatore sportivo, ha parlato alla Bobo TV del momento vissuto dalla Juve. (Juventus News 24)

Non è un caso che Allegri, per alzare il tasso di esperienza della sua squadra, abbia insistito per il prolungamento di Giorgio Chiellini. Calciomercato Juve, retroscena: Allegri ha insistito per questi giocatori. (Juventus News 24)

Sull’errore di Manolas nella partita contro la Juventus: “Se giochi contro la Juve vera e fai un errore così, allora indirizzi la partita in favore dei bianconeri e non la recuperi più. Altobelli: "Il mercato è stato positivo, perchè il Napoli ha mantenuto i big e ha aggiunto un grande allenatore come Spalletti". (Napoli Magazine)

Il Nuovo "Comandante"? Per Spalletti si chiama Koulibaly: "Lo dovreste vedere da vicino, per capire"

Il vero motivo è che Chelsea, PSG e Manchester United non sono andati oltre i 40 milioni offerti a De Laurentiis, 10 in meno di quanto i Red Devils hanno speso per Varane, e per questo motivo il patron azzurro ha deciso di non cedere il difensore senegalese e farlo restare in azzurro per l’ottava stagione (MondoNapoli)

Secondo Spalletti, colui che gli ha riconosciuto i gradi, non è mica facile leggere tra le righe di Kalidou Koulibaly: «Lo dovreste vedere da vicino, per capire. Canta e ride Napoli, di gusto, soprattutto dopo l’ennesima e tremenda paura di doverlo salutare (Il Napoli Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr