Superlega, Malagò: "Non è che ti svegli la mattina e fai una lega privata"

Superlega, Malagò: Non è che ti svegli la mattina e fai una lega privata
La Lazio Siamo Noi SPORT

Mancini può fare di tutto, ma credo sia indispensabile restare con i piedi per terra

Durante il dibattito organizzato da Il Fatto Quotidiano, Giovanni Malagò è tornato così sull'argomento: "La Superlega?

Ma il nome di Mancini fu fatto per primo da Alessandro Costacurta, che era responsabile dell’area tecnica.

A meno che non esci dal sistema, come l’Nba, che però non risponde a nessuno della pallacanestro. (La Lazio Siamo Noi)

Ne parlano anche altri giornali

C'è un tema di ordinamento, regole, doping, giustizia sportiva e di giocatori per le nazionali" le parole ad un evento de Il Fatto Quotidiano Il numero uno del Coni spiega: "È evidente che non puoi svegliarti e fare domattina una cosa privatistica, a meno che non esci dal sistema". (Sport Mediaset)

Mancini può fare di tutto, ma credo sia indispensabile restare con i piedi per terra Mentre il calcio risponde a Federazioni, Uefa e Fifa". (Fcinternews.it)

Malagò: 'Superlega? Se vuoi farla esci da tutto. Pallotta? Lo stadio una truffa stile Totò. L'Italia è da semifinale'

Il centrocampista dell'Arsenal, accostato con insistenza ai giallorossi, si (Voce Giallo Rossa)

Se ho avuto voce in capitolo della scelta di Mancini? Sì, la penso così”.“Fu in quel momento del commissariamento della Figc, nel 2018, che si individuò una scelta di prendere Mancini ct della Nazionale. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr