Ponte di Messina, al via la procedura per l’esproprio dei terreni

Ponte di Messina, al via la procedura per l’esproprio dei terreni
Il Giornale dell'Umbria – il giornale on line dell'Umbria INTERNO

(Adnkronos) – Al via l’iter per l’esproprio dei terreni che precede l’inizio dei lavori di realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina. Sarà pubblicato domani, 3 aprile, sui quotidiani nazionali e territoriali di Sicilia e Calabria l’avviso di avvio del procedimento volto all’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio e alla dichiarazione di pubblica utilità, che sarà sancita con l’approvazione del progetto definitivo del ponte da parte del Cipess. (Il Giornale dell'Umbria – il giornale on line dell'Umbria)

Su altre fonti

Il 3 aprile 2024 verrà infatti pubblicato sui quotidiani nazionali e territoriali di Sicilia e Calabria l'avviso di avvio del procedimento per gli espropri di immobili e terreni coinvolti, dopo l'apposizione del vincolo preordinato e la dichiarazione di "Pubblica utilità", che sarà sancita con l'approvazione del progetto definitivo del ponte sullo Stretto di Messina da parte del Comitato interministeriale per la programmazione (Cipess). (Today.it)

Ponte di Messina, parte la procedura per gli espropri

L'iter burocratico per l'avvio dei lavori per il ponte sullo Stretto di Messina è ai nastri di partenza: il prossimo 16 aprile, alle 11, è stata indetta al Mit la Conferenza dei Servizi istruttoria. Il prossimo 16 aprile indetta al Mit la Conferenza dei servizi istruttoria (Italia Oggi)