Sky WiFi e Open Fiber estendono partnership alle aree bianche del paese

Digital-Sat News ECONOMIA

Sky Wifi è inoltre stato riconosciuto dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza come il servizio internet a casa con il migliore rapporto qualità-prezzo del 2021.

“Sky Wifi continua a crescere e grazie al rafforzamento di questa collaborazione con Open Fiber, partner fondamentale del servizio fin dal suo lancio, raggiunge il territorio italiano in modo sempre più capillare.

La partnership tra Open Fiber e Sky Italia si rafforza e si estende alle aree bianche raggiunte dalla fibra di Open Fiber, principale player wholesale in ambito di infrastrutture FTTH (Fiber To The Home, la fibra che arriva direttamente dentro le case) del Paese. (Digital-Sat News)

Ne parlano anche altri media

Sky e Open Fiber hanno annunciato di avere esteso ulteriormente la loro partnership nelle aree bianche del Paese a vantaggio del servizio di connettività in fibra ottica di Sky WiFi. Così facendo, entro l’anno i servizi di Sky WiFi, attualmente disponibili in oltre 2600 comuni, garantiranno una copertura per circa il 70% delle famiglie italiane. (MondoMobileWeb.it)

Sky Wifi offre una connessione davvero performante e permette a tutti i componenti della famiglia di utilizzare al meglio, anche simultaneamente, tutti i dispositivi connessi. “Sky Wifi continua a crescere e grazie al rafforzamento di questa collaborazione con Open Fiber, partner fondamentale del servizio fin dal suo lancio, raggiunge il territorio italiano in modo sempre più capillare. (Calcio e Finanza)

La copertura aggiornata può essere verificata sul sito ufficiale di Sky Wifi A poco più di un anno dal debutto, la rete in fibra di Sky Wifi arriva anche nelle aree bianche coperte da Open Fiber con il progetto BUL. (DDay.it - Digital Day)

WHITEPAPER Cloud, omnicanalità e intelligenza artificiale: porta il tuo Contact Center nel futuro Digital Transformation Intelligenza Artificiale. Come funziona il servizio Sky. Sky Wifi offre “una connessione davvero performante – si legge ancora nella nota – e permette a tutti i componenti della famiglia di utilizzare al meglio, anche simultaneamente, tutti i dispositivi connessi”. (CorCom)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr