CorSport, rinnovo Insigne distanza abissale con il Napoli. Fiorentina unica idea concreta

CorSport, rinnovo Insigne distanza abissale con il Napoli. Fiorentina unica idea concreta
Più informazioni:
Labaro Viola SPORT

L’unica idea concreta resta duella di Gattuso: riflettere sulla Fiorentina nel caso in cui non rinnovasse.

Il suo futuro è ancora incerto.

Troppo incerto considerando i silenzi e la data di scadenza del suo contratto: 30 giugno 2022.

LEGGI ANCHE, CORSPORT, WEIGANDT, COMMISSO PRONTO AD OFFRIRE 2 MILIONI SUBITO PIÙ BONUS: IL BOCA NE CHIEDE 4 SUBITO

Gli scenari insomma sono evidenti e tutti possibili, il rinnovo, la cessione, la permanenza senza prolungamento, con il rischio di arrivare a gennaio con lo status di parametro zero. (Labaro Viola)

La notizia riportata su altre testate

Secondo il Corriere Dello Sport oggi in edicola, la distanza con il club sul rinnovo è molto ampia. Realisticamente, si legge, è difficile che il calciatore accetti, quindi dopo l'Europeo potrebbe accendersi una partita durissima con il Napoli (Viola News)

Lorenzo, invece, vorrebbe un aumento. Difficile che Lorenzo accetti e ciò significa che dopo l’Europeo andrà in scena una partita durissima con il Napoli (Fiorentina.it)

INSIGNE, Viola unica idea concreta se non rinnova

Tra questi, c’è anche Lorenzo Insigne, con cui il Napoli non riesce a giungere ad un accordo per il rinnovo di contratto. Napoli Insigne, un rapporto sul filo di rasoio a causa di un rinnovo di contratto che sembra non giungere ad un esito positivo. (CalcioToday.it)

Lorenzino dovrà fare una scelta di vita: sventolare a lungo come bandiera del Napoli oppure cambiare aria. Come sottolinea il Corriere dello Sport, il contratto scade il 30 giugno 2022, tra un anno, e con il Napoli non è stato ancora trovato un accordo. (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr