Cagliari, finte raccolte di beneficenza per disabili per rubare soldi: denunciati tre rumeni

Cagliari, finte raccolte di beneficenza per disabili per rubare soldi: denunciati tre rumeni
YouTG.net INTERNO

Così tre rumeni, di età compresa tra i 44 ed i 24 anni, sono stati denunciati per truffa, violenza privata e minacce dalla polizia di Stato.

Sono state trovate anche le cartelline in plastica, dove i moduli erano posizionati per essere presentati ordinatamente ai malcapitati

Organizzavano delle finte raccolte di beneficenza per rubare soldi ai cittadini.

I rumeni accusavano con insistenza l'uomo, afferrandogli il braccio, cercando di incutergli sempre più timore, del furto del telefono cellulare di uno di loro. (YouTG.net)

Su altri media

Come evitare da cadere in una trappola. Per evitare di cadere nel raggiro occorre mettere in atto i consigli comunemente utilizzati per qualsiasi acquisto online. Chi è stato truffato scriverà, infatti, “prodotto mai arrivato”, “rimborso mai ottenuto” e giudizi negativi simili che faranno aprire gli occhi sulla truffa (InformazioneOggi.it)

Non solo: sono stati perquisiti ed è comparso proprio il telefono che sostenevano fosse stato rubato. I tre romeni sono infatti sospettati di aver messo in atto un ulteriore tipo di truffa (L'Unione Sarda.it)

Il telefono cellulare di cui veniva lamentato il furto era in possesso di uno tre soggetti, ed è emerso l’inequivocabile maldestro tentativo di attribuire il furto mai avvenuto. I tre uomini sono stati denunciati per truffa in concorso, violenza privata e minacce (vistanet)

Chiedevano offerte per finte associazioni di beneficenza, 3 rumeni denunciati a Cagliari

Una truffa nella truffa è stata scoperta dalla polizia a Cagliari e tre uomini di origini romene di età compresa tra i 24 e i 44 anni sono stati denunciati per violenza privata, minacce e truffa. Alcuni di questi moduli già compilati e altri in bianco, sono stati trovati a bordo dell’auto su cui viaggiavano i tre. (SardiniaPost)

Gli agenti hanno fatto un paio di controlli e hanno scoperto che i tre erano già noti alle forze dell'ordine per un tentativo di truffa. I poliziotti, una volta raggiunta la persona che ha aveva chiamato il centralino, hanno trovato altre tre persone. (Olbiapuntoit)

Cagliari, denunciati tre uomini per truffa. Sono state trovate anche le cartelline in plastica, dove i moduli erano posizionati per essere presentati ordinatamente ai malcapitati. (Casteddu Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr