Milan-Inter, gaffe in Rai: l’ex arbitro Pieri si scusa

Milan-Inter, gaffe in Rai: l’ex arbitro Pieri si scusa
CalcioToday.it SPORT

Lo stesso tabellino era sbagliato e l’ho precisato subito dopo

Subito dopo sono arrivate le scuse ufficiali.

Subito dopo, direttamente dal suo profilo ufficiale Twitter, sono arrivate le scuse: “Oggi pomeriggio, durante la trasmissione, ho letto un tabellino che riportava i minuti dei cambi dell’Inter.

Con questa vittoria i nerazzurri rimangono in prima posizione e allungano, proprio sui cugini, di quattro punti. (CalcioToday.it)

La notizia riportata su altri giornali

In diretta su Rai Italia: "Usato uno slot in più per le sostituzioni". Al 79° è entrato Sanchez, secondo slot. (La Gazzetta dello Sport)

Al 79′ è entrato Sanchez, secondo slot. Tiziano Pieri, moviolista a Rai Sport, si è imbattuto in una gaffe a Rai Sport legata a Milan Inter. (MilanNews24.com)

Il tabellino era sbagliato e l'ho precisato pochissimi minuti dopo durante la stessa trasmissione. Non si può che definirlo così l'episodio che ha visto protagonista ieri pomeriggio l'ex arbitro Tiziano Pieri, oggi opinionista per Raisport, nel corso della trasmissione "La Giostra del gol". (Calciomercato.com)

Pieri: “Mi scuso per l’errore, l’Inter ha fatto i cambi correttamente. Ho letto…”

Secondo Pieri, le sostituzioni di Gagliardini, Darmian e Sanchez erano state fatte in due slot, ma non è così come ha poi ammesso lo stesso ex arbitro. L’Inter non rischia nulla (fcinter1908)

Ma la gaffe dell'ex arbitro Tiziano Pieri non è sfuggita ai social, dove le sue dichiarazioni nel corso della trasmissione "La giostra del gol" sulla Rai nel post derby Milan-Inter non sono passate inosservate. (Il Messaggero)

Il tabellino era sbagliato e l’ho precisato pochissimi minuti dopo durante la stessa trasmissione. "Oggi pomeriggio durante la trasmissione La Giostra del Gol ho letto un tabellino che riportava i minuti dei cambi dell’Inter. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr