Milan, arriva il Benevento: le condizioni di Ibrahimovic

SuperNews SPORT

Milan, Ibrahimovic è pronto al rientro. Ibra sta recuperando molto bene dal problema muscolare che lo ha tenuto ai box nelle ultime settimane e che con tutta probabilità sarà in campo sabato sera a San Siro.

La mancanza di Ibra sta pesando molto, due sconfitte consecutive nelle tre partite in cui lo svedese non ha giocato.

Non solo Ibrahimovic, Pioli riabbraccia anche Alessio Romagnoli; il difensore ha recuperato dal problema fisico e contro la formazione di Pippo Inzaghi potrà partire titolare facendo rifiatare uno tra Kjaer e Tomori

Un ritorno importante quello di Ibra, senza lo svedese il Milan non ha raccolto molti punti. (SuperNews)

Su altri media

Milan, la sconfitta di Roma riapre la più antica e scottante delle questioni. Milan, la sconfitta di Roma riapre la più antica e scottante delle questioni, quale? (MilanNews24.com)

Il centrocampista polacco è a quota 14 tunnel riusciti in. Una settimana perfetta per il Cagliari, prossimo avversario del Napoli, con nove punti in tre gare e distanza sulle. Nessuno come Piotr Zielinski in Serie A: è lui il re dei tunnel. (Tutto Napoli)

Cinque squadre in 7 punti. L'Inter ormai ha lo Scudetto in pugno e di conseguenza anche il posto Champions garantito, ma dietro si sgomita. (TUTTO mercato WEB)

Aggrappato a Ibra con l'incognita Calha: Milan, ecco come sterzare

Dal giorno degli schiaffoni rimediati con lo Spezia, il Milan di Stefano Pioli è uscito dalla sua comfort zone Dalla sciagurata serata di La Spezia ha cominciato a perdere colpi e punti, convinzione e sicurezze. (ilGiornale.it)

Lo svedese è stato troppo assente per il Milan negli ultimi mesi. Non c'è più tempo da perdere, Zlatan Ibrahimovic serve al Milan adesso e subito. Il Milan chiede aiuto a Zlatan, che adesso deve nuovamente rispondere presente (Pianeta Milan)

Resta l’incognita Calhanoglu, finito nel mirino della critica per le ultime prestazioni modeste unite al rinnovo di contratto che non arriva Allo stesso modo Romagnoli può essere stato accantonato troppo in fretta: la fascia al braccio è una testimonianza di carattere, quello che serve in momenti così. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr