Tragedia in Israele, le immagini della calca

Tragedia in Israele, le immagini della calca
LaPresse INTERNO

Su twitter le immagini della calca

Circa 150, secondo i servizi di soccorso israeliani, le persone finite in ospedale.

Tragedia in Israele, le immagini della calca. 44 morti e 150 feriti durante un evento religioso sul Monte Meron. (LaPresse) È di almeno 44 morti il bilancio dell’incidente avvenuto durante le celebrazioni della ricorrenza ebraica Lag B’Omer, al Monte Meron, nel nord di Israele.

A scatenare la tragedia una fuga di massa dovuta, secondo prime ricostruzioni, al crollo di una gradinata. (LaPresse)

Su altre fonti

Anche nel 1911 decine di persone morirono nel crollo di un edificio vicino alla tomba del rabbino Si celebrava la festività ebraica di Lag Ba'omer, presso la tomba del rabbino Shimon bar Yochai. (Today.it)

La polizia sottolinea il sovraffollamento dovuto alla presenza di circa 100mila persone, tra cui bambini. APPROFONDIMENTI VIDEO Israele, crolla una grandinata: le drammatiche immagini della calca. ROMA L'ambasciata di Israele e l'Italia insieme per celebrare il. (ilmessaggero.it)

EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea EPA/DAVID COHEN | I soccorsi dopo l’incidente sul monte Meron in Galilea. (Open)

Israele, calca a evento religioso: 44 morti e 150 feriti

Israele: balli e canti, poi l'evacuazione. Israele, le immagini a pochi minuti dalla tragedia: balli e canti, poi l'evacuazione. Balli, salti e canti poco prima della tragedia sul Monte Meron in Israele, durante un festival religioso a cui hanno partecipato decine di migliaia di ebrei ultraortodossi e in cui sono morte almeno 44 persone. (LaPresse)

L'emittente Channel 12 ha spiegato che sono in corso le operazioni per identificare le vittime. Sono almeno 44 le persone che hanno perso la vita e 150 quelle che sono rimaste ferite a causa di una calca che si è creata durante l'evento religioso di Lag b'Omer al Monte Meron, in Israele. (leggo.it)

Il ministro dei Trasporti ha riferito che si stanno evacuando i fedeli rimasti sul Monte Meron. Il primo ministro israeliano parla di ''un disastro terribile'' riferendosi alle conseguenze di quello che era stato il primo grande evento autorizzato dall'emergenza coronavirus, con la partecipazione di 100mila persone secondo la polizia. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr