;

Marsiglia, «tra i dispersi c’è una giovane italiana»

Corriere della Sera Corriere della Sera (Esteri)

Si chiamerebbe Simona. «Ragazza geniale, studia da noi», ha detto uno dei testimoni a un giornalista della France Presse

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.