Obbligo vaccinale personale della scuola: è legittimo? Cosa deciderà il Governo? (in aggiornamento)

Obbligo vaccinale personale della scuola: è legittimo? Cosa deciderà il Governo? (in aggiornamento)
Scuolainforma INTERNO

Vaccino personale scolastico: diventa obbligatorio. Avevamo anticipato questa mattina che Draghi pareva intenzionato a imporre l’obbligo vaccinale anche ai 500mila dipendenti del comparto difesa e sicurezza e al personale scolastico, composto da circa 1,2 milioni di persone.

La stretta sul Green Pass. E’ prevista una nuova stretta sul Green Pass.

Il “Super” Green pass, valido solo per chi è vaccinato o guarito dal Covid, entra in vigore già dalla zona bianca dal 6 dicembre

La vaccinazione obbligatoria è estesa a personale amministrativo sanità, docenti e personale amministrativo scuola, militari, forze di polizia, soccorso pubblico dal 15 dicembre. (Scuolainforma)

Ne parlano anche altre testate

L'obbligo vaccinale stabilito ieri dal Cdm scavalca quindi quello del Green pass. E allora, per tutelare quanto più possibile sia la didattica sia il personale scolastico, arriva l'obbligo. (Il Messaggero)

Previsto pure l’obbligo vaccinale per il personale scolastico e le forze dell’ordine. Anief invita tutto il personale non vaccinato ad astenersi dal lavoro il 9 e il 10 dicembre insieme al personale vaccinato, anche per le mancate risorse nell’attuale disegno di legge della manovra di bilancio: il sindacato è pronto a ricorrere in tribunale per la palese discriminazione e incostituzionalità della norma, se confermata (Orizzonte Scuola)

| Obbligo vaccinale per docenti e Ata, no per gli under 12. Le nuove regole saranno già valide in zona bianca ma solo per il periodo delle feste natalizie, dal 6 dicembre al 15 gennaio. (Orizzonte Scuola)

Obbligo vaccinale e green pass: domani il convegno del COA di Locri.

L'obbligo vaccinale stabilito ieri dal Cdm scavalca quindi quello del Green pass. APPROFONDIMENTI . (Il Mattino)

Obbligo vaccinale e super green pass costituiscono le nuove misure approvate dal Consiglio dei Ministri del 24 novembre per frenare l’aumento dei casi di coronavirus. Renato Rolli, ordinario di diritto amministrativo presso l’Università della Calabria, il Prof. (Telemia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr