I guai di Nikola spaventano Musk e Tesla

FormulaPassion.it ECONOMIA

Le azioni per cui l’ex numero uno di Nikola verrà perseguito sembrano avere diverse somiglianze con le azioni di un altro vulcanico imprenditore, il CEO di Tesla, Elon Musk: il numero uno del marchio di Palo Alto affida spesso a Twitter i suoi pensieri, non lesinando su proclami e previsioni che non sempre si rivelano veritieri.

L’attenzione si è subito spostata su Musk tanto che anche un giornalista di CNBC ha rivolto una domanda diretta al numero uno della SEC: “Elon Musk ha rilasciato una serie di dichiarazioni, alcune delle quali sono state dimostrate essere false attraverso

L’autorità governativa americana sostiene che l’ex numero uno della start-up specializzata in pick-up elettrici abbia usato i suoi account per fuorviare gli investitori su “progressi tecnologici, prodotti, capacità di produzione interna e risultati commerciali di Nikola”. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr