Rieti, medici di famiglia esclusi dal piano vaccinale anti-Covid. Sit-in di protesta

Rieti, medici di famiglia esclusi dal piano vaccinale anti-Covid. Sit-in di protesta
Rietinvetrina SALUTE

Questa mattina, 4 maggio 2021, i dottori Del Rio, Ciriello, Valloni, Fabrizi e Martini del Centro Galeno in viale Maraini a Rieti hanno fatto un sit-in di protesta di fronte al loro centro, contro la decisione presa di escluderli dalla vaccinazioni.

Nella foto da Sx Stefano Del Rio, Stefania Ciriello, Giancarlo Valloni, Wanda Fabrizi, Roberto Martini

E’ notizia delle ultime ore dell’esclusione dei Medici di Medicina Generale dal piano vaccinale anti-Covid. (Rietinvetrina)

La notizia riportata su altri giornali

E proprio nell’ultimo consiglio comunale a Cottanello, l’amministrazione comunale ha voluto ringraziare pubblicamente la dottoressa, «che - come ricorda il sindaco Roberto Angeletti - ha prestato servizio ininterrottamente come medico di base in paese dal 1980. (ilmessaggero.it)

Se il calendario del proprio medico non compare, è sempre possibile contattarlo telefonicamente per sapere se la vaccinazione può essere eseguita nel suo ambulatorio e in quali orari La campagna vaccinale di Ulss 3 procede a spron battuto. (VeneziaToday)

In AsuFc sono 203 gli aderenti e 93 gli attivi, con 1.267 somministrazioni, mentre AsuGi conta 189 aderenti, 42 attivi e 496 inoculazioni. Nel dettaglio, in AsFo 164 medici di medicina generale hanno aderito alla campagna vaccinale e sono tutti attivi; il totale delle somministrazioni effettuate è di 7.175. (Il Friuli)

Vaccini e medici famiglia: su circa 1250 aderiscono 200 | Cagliari

Ma replicare quel dato, raggiunto e anzi superato il 29 e il 30 aprile, a maggio non sarà facile. Il valore obiettivo fissato dal generale Francesco Paolo Figliuolo sarà toccato in singole giornate ma difficilmente nelle medie settimanali e, di sicuro, non si potrà raggiungere nella media del mese (ilmattino.it)

Ad oggi su circa 1250 hanno aderito poco più di 200, nonostante la Regione abbia garantito loro 3.60 euro per l’anamnestica, 6.40 euro per la somministrazione, 18 euro invece per le vaccinazioni a domicilio. (vistanet)

Adesso, su richiesta dei medici di famiglia, l’Ats fornirà loro anche le siringhe pronte per la somministrazione. Temussi ha detto chiaramente che se i medici di famiglia aderissero basterebbero 10 vaccini al giorno per ogni medico. (vistanet)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr