Ikea ritira il bicchiere da viaggio Troligtvis per possibile rilascio di sostanze chimiche nocive

greenMe.it greenMe.it (Economia)

Nello specifico, dice Ikea, il bicchiere potrebbe liberare livelli di dibutilftalato (DBP) superiori ai limiti stabiliti.

L’azienda invita chi ha acquistato il prodotto, ovvero il bicchiere da viaggio Troligtvis riportante la dicitura “Made in India”, a non utilizzarlo e a presentarsi in uno dei suoi punti vendita per richiedere il rimborso o il cambio con altri prodotti.

La notizia riportata su altri giornali

Diverso tempo fa, per cause differenti, Ikea aveva ritirato anche un bavaglino per rischio soffocamento. Ikea ha effettuato dei test che indicano la possibilità di rilascio, da parte del prodotto, di livelli di dibutilftalato in quantità superiore rispetto ai limiti consentiti. (CiSiamo.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.