Nigeria, rapite oltre 300 ragazze in una scuola nel Nord-Ovest

Inews24 ESTERI

Lo stesso dopo aver controllato il numero delle ragazze ancora presenti nell’istituto, ha comunicato che le studentesse rapite sono oltre 300.

Rapite in una scuola nel Nord-Ovest della Nigeria, oltre 300 ragazze.

Difatti, circa una settimana prima da questo triste episodio, sono state rapite 42 persone da una scuola nell’Ovest del Niger

L’assalto, avvenuto all’una di notte circa, ha visto il sequestro delle studentesse portate via dalla Government Girls Secondary School a bordo di veicolo. (Inews24)

Ne parlano anche altre fonti

In Etiopia, soldati eritrei hanno ucciso "centinaia di civili" a novembre 2020 nel Tigrè, regione a nord, in un massacro che potrebbe costituire un crimine contro l'umanità Oltre 300 ragazze sono state rapite da uomini armati in un nuovo attacco a una scuola di Jangebe, nello Stato di Zamfara, nel nord-ovest della Nigeria (l'Adige)

Lagos (Nigeria), 27 feb. “Li abbiamo ricevuti”, ha detto (LaPresse)

Uomini armati hanno rapito circa trecento studentesse a Zamfara, nella Nigeria nordoccidentale. Uomini armati, alcuni dei quali in uniforme, avrebbero preso di mira la scuola verso l'una di notte e avrebbero prelevato le studentesse a bordo di veicoli. (La Tribuna di Treviso)

Il padre di due studentesse della scuola ha raccontato di aver ricevuto una telefonata sull'incidente: «Sto andando a Jangebe. A dicembre oltre 300 ragazzi sono stati sequestrati da un istituto a Kankara, nello Stato di Katsina, e poi rilasciati dopo una serie di negoziazioni con funzionari del governo (Giornale di Sicilia)

Lo riferiscono i media nigeriani, spiegando che a essere stata presa di mira è la Government Secondary School di Jangebe. Il padre di una di loro e una professoressa hanno confermato alla Bbc lo stesso numero di studentesse prese in ostaggio. (Avvenire)

La scorsa settimana, 42 persone sono state rapite da una scuola nello Stato nigeriano del Niger, nell’ovest del Paese. Sono 317 le giovani ragazze sequestrate da un commando di uomini armati che ha sferrato un attacco a una scuola di Jangebe, nello Stato di Zamfara, nel nord-ovest del Paese, secondo quanto denuncia un’insegnante dell’istituto. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr