Vaccino Sputnik V, Ue: "Stati membri liberi di acquistarlo in autonomia"

Vaccino Sputnik V, Ue: Stati membri liberi di acquistarlo in autonomia
Sputnik Italia ESTERI

Gli Stati membri sono liberi di acquistare in autonomia i vaccini che non fanno parte del portafoglio europeo.

"Il fatto che degli Stati eventualmente decidano di acquistare dei vaccini da altri fornitori, come è già successo per esempio nel caso dell'Ungheria, non comporta la fine della strategia europea.

I colloqui serviranno a stabilire le quantità da destinare alla Germania, dopo l'approvazione di Ema

Lo ha dichiarato il portavoce della Commissione europea dopo l'annuncio della Germania di trattative bilaterali con la Russia per l'acquisto del vaccino contro il Covid-19. (Sputnik Italia)

La notizia riportata su altre testate

L’Eurogoverno di Ursula von der Leyen ha avviato la procedura per ottenere dai governi Ue l’autorizzazione ad andare avanti. La Commissione europea è pronta a comprare altri 1,8 miliardi di dosi del vaccino anti-coronavirus prodotto da Pfizer per il 2022-2023. (la Repubblica)

No dell'Ue alla divulgazione degli atti sulla preparazione dell'Italia alla pandemia

Si dichiara all'Europa che il piano pandemico è stato aggiornato l'ultima volta nel 2009” La conferma avviene anche dai documenti che abbiamo richiesto al Ministero. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr