Okkupato call center a Palermo, per Almaviva: "Inammissibili forme di protesta" - VIDEO

"Vogliamo il prefetto". "Vogliamo il prefetto".E' il grido che sale dopo l'occupazione del call center di Almaviva Contact di via Marcellini a Palermo. Sul tappetto gli annunciati trasferimenti dei lavoratori dal capoluogo siciliano a Rende in Calabria ... Fonte: Intelligonews Intelligonews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....