Referendum “Prima i nostri” nel Canton Ticino contrario ai frontalieri

Il referendum intitolato “Prima i nostri” indetto in Svizzera tra i cittadini del Canton Ticino sul problema degli italiani che per lavoro fanno i pendolari provenendo dalle aree confinanti (i frontalieri) ha fatto registrare un consenso abbastanza netto alla ipotesi di porre limiti all’ingresso di questi... Fonte: altroquotidiano.it altroquotidiano.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....