Analisi Tecnica: indice FTSE 100 del 19/04/2021

Analisi Tecnica: indice FTSE 100 del 19/04/2021
Teleborsa ECONOMIA

Le implicazioni di breve periodo del FTSE 100 sottolineano l'evoluzione della fase positiva al test dell'area di resistenza 7.062,5.

Possibile una discesa fino al bottom 6.933,5.

(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)

(Teleborsa) - Chiusura del 19 aprile. Debole la giornata per il principale indice della Borsa di Londra, che porta a casa un calo dello 0,28%.

Ci si attende un rafforzamento della curva al test di nuovi target 7.191,6. (Teleborsa)

Su altre testate

In una giornata di forti perdite sul listino milanese (-2,44% il Ftse Mib), sono stati soltanto tre i titoli a schivare le vendite. Diasorin è stato il migliori titolo di Piazza Affari nel 2020 quando l’incertezza Covid l’ha fatta da padrona e anche Amplifon e Recordati sono stati tra quei titoli che lo scorso anno sono riusciti a segnare saldi positivi in Borsa (Finanzaonline.com)

Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l'area di resistenza 4.266,6. Lo status tecnico di breve periodo dell'S&P 500 mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva con prima area di resistenza individuata a quota 4.205,7. (Teleborsa)

Il quadro tecnico di breve periodo del Nasdaq Composite mostra un'accelerazione al rialzo della curva con target individuato a 14.117,2. (Teleborsa) - Chiusura del 19 aprile. Sottotono il Nasdaq Composite, che chiude la seduta con un calo dello 0,98%. (Teleborsa)

Analisi Tecnica: indice FTSE MIB del 19/04/2021

Lo status tecnico del greggio WTI è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 64,41, mentre il primo supporto è stimato a 61,39. Le implicazioni tecniche odierne propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 67,43. (Teleborsa)

(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa) Le indicazioni non costituiscono invito al trading. (Teleborsa)

La tendenza di breve del FTSE MIB è in rafforzamento con area di resistenza vista a 24.816, mentre il supporto più immediato si intravede a 24.601. (A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa) (Teleborsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr