Bonus prima casa under 36: a chi spetta, come richiederlo, tutte le regole

Ti Consiglio ECONOMIA

COME FUNZIONA IL BONUS PRIMA CASA PER I GIOVANI. Il bonus “Prima casa under 36” vale esclusivamente per gli atti stipulati tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022.

FINALITÀ DEL BONUS. Il bonus prima casa per under 36 è finalizzato a superare il disagio giovanile e spingere i giovani ad acquistare la prima abitazione.

I RESITI DEGLI IMMOBILI PER IL BONUS PRIMA CASA UNDER 36. I requisiti degli immobili che possono dare accesso al nuovo bonus prima casa under 36 sono gli stessi di quelli del vecchio bonus prima casa senza vincoli di età (Legge 27 dicembre 2013, n. (Ti Consiglio)

La notizia riportata su altri giornali

In particolare questo bonus permette ai giovani di non pagare le imposte sull'acquisto della prima casa. Chi ne ha diritto. Il bonus prima casa under trentasei spetta a chi non ha ancora compiuto 36 anni nell’anno in cui viene fatto il rogito e ha un Isee massimo di 40.000 euro. (Altroconsumo)

agevolazioni anche per i finanziamenti collegati all’acquisto, alla costruzione e alla ristrutturazione dell’immobile: con il bonus prima casa under 36, infatti, non è dovuta l’imposta sostitutiva delle imposte di registro, di bollo, ipotecarie e catastali e delle tasse sulle concessioni governative. (Normanno.com)

Semaforo verde, infine, per gli immobili acquistati tramite asta giudiziaria, che possono accedere comunque al beneficio Agevolazioni anche per i finanziamenti collegati all’acquisto, alla costruzione e alla ristrutturazione dell’immobile: con il bonus prima casa under 36, infatti, non è dovuta l’imposta sostitutiva delle imposte di registro, di bollo, ipotecarie e catastali e delle tasse sulle concessioni governative. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr