Diego, due statue e un giallo: blitz del Comune allo stadio Maradona

Diego, due statue e un giallo: blitz del Comune allo stadio Maradona
La Repubblica SPORT

L'accelerazione è stata suggerita probabilmente dall'agenda elettorale, a dispetto dei contagi in risalita e del perdurante divieto di riempire l'impianto di Fuorigrotta di tifosi.

Ma alla fine la data dell'inaugurazione dello stadio Diego Armando Maradona è stata fissata lo stesso per giovedì 29 luglio, con il taglio del nastro previsto ufficiosamente per le ore 19

(La Repubblica)

Ne parlano anche altre testate

Tra campo, futuro e mercato. Koulibaly via: c'è il prezzo". vedi letture. Doppio titolo dedicato a due diverse vicende del Napoli sulla prima pagina de Il Mattino: "Lite con De Laurentiis: salta l'inaugurazione dello stadio Maradona" e "Spalletti esalta i tifosi e il Napoli fissa il prezzo per Koulibaly: 65 milioni". (TUTTO mercato WEB)

Si minacciano azioni legali. Ora viene contestato il fatto che l’artista Sepe abbia “pubblicizzato” prima la propria opera. (CalcioNapoli24)

Annullata l'inaugurazione del Maradona, De Magistris: "Ricorderemo Diego solo formalmente"

Veleni e diffide, le due statue di Maradona dividono Comune e il Napoli di Marco Azzi. Tensione tra il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e Aurelio De Laurentiis. Entrambi hanno un'opera da esporre: il primo cittadino l'ha ricevuta dall'artista Mimmo Sepe, il presidente azzurro ne ha commissionata una con l'ex manager del pibe de oro, Stefano Ceci. (La Repubblica)

Vedere in questi giorni un dibattito surreale, intossicato, perché volevamo mettere un altro step nel ricordo di Maradona perché purtroppo ancora non si può stare in uno stadio pieno con i tifosi. Annullata l'inaugurazione del Maradona, De Magistris: "Ricorderemo Diego solo formalmente". (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr