Hyundai i10, la grande piccola. Design più dinamico e contenuti tecnologici di categoria superiore

Il Gazzettino Il Gazzettino (Economia)

Merito soprattutto al nuovo disegno del frontale e delle nuove proporzioni determinate dall’altezza ridotta di 20 mm e dalla larghezza aumentata nella stessa misura.

Si tratta di un modello particolarmente importante per il nostro mercato anche perché – come sottolinea Andrea Crespi, direttore generale di Hyundai Italia – è destinato «a inserirsi nel segmento A che si sta progressivamente svuotando, viste le decisioni di uscirne prese da Volkswagen con la up!

Se questa è la tendenza, la nuova i10 vi si inserisce alla perfezione con contenuti tecnologici di livello davvero importante.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.