Anziana uccisa in Rsa dal compagno di 87 anni

Anziana uccisa in Rsa dal compagno di 87 anni
Trentino INTERNO

Prima della pensione aveva gestito un negozio di alimentari nel paese della Val d'Adige alle porte di Merano.

Solo pochi giorni fa erano riprese le visite nella Rsa, dopo lo stop imposto dalla pandemia.

Accusato del delitto, è stato arrestato il suo compagno, Karl Engelmayr, 87 anni.

Nel frattempo alcuni collaboratori della struttura hanno bloccato l'anziano aggressore, che comunque non ha opposto resistenza, fino all'arrivo dei carabinieri

L'ospite della Rsa a Lana, Alto Adige, uccisa ieri durante l'orario di visita con una coltellata al cuore si chiamava Maria Waschgler e aveva 78 anni. (Trentino)

Se ne è parlato anche su altri media

L'omicida, un austriaco di 87 anni, aveva avuto una relazione con la vittima 78enne ricoverata in una struttura di Lana (Bolzano). Gli operatori sanitari presenti hanno bloccato l'assassino, un cittadino austriaco di 87 anni, Karl Engelmayr che si era avventato sulla ex compagna con cui aveva vissuto in Alto Alto Adige (La Sentinella del Canavese)

Femminicidio in Alto Adige: accoltella l'anziana ex compagna in una casa di riposo
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr