Cade dal balcone e muore: fidanzato indagato per istigazione al suicidio

Cade dal balcone e muore: fidanzato indagato per istigazione al suicidio
Il Giorno INTERNO

Grande dolore a Montesano sulla Marcellana dove sarà indetto il lutto cittadino nel giorno dei funerali

Insieme avevano trascorso la serata in qualche locale e poi erano rientrati nell'appartamento che è nella disponibilità dell'uomo.

A dare l'allarme, secondo quanto ricostruito, è stato proprio il fidanzato, che si trovava con lei nell'appartamento.

Trasportata in codice rosso all'ospedale San Carlo, dopo due ore Dora è deceduta Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza (Il Giorno)

Ne parlano anche altri media

E' accaduto la notte tra venerdì e sabato a Potenza. E’ indagato per istigazione al suicidio Antonio Capasso, il fidanzato di Dora Lagreca, la donna di 30 anni, originaria di. Montesano sulla Marcellana (Salerno), morta a Potenza nella notte tra venerdì e sabato scorso dopo essere caduta da un balcone al quarto piano di una palazzina di via Di Giura, nel rione Parco Aurora. (Livesicilia.it)

Martedì l'autopsia sul corpo della vittima Sarà eseguita martedì mattina, all'ospedale San Carlo di Potenza, l'autopsia di Dora Lagreca. (Notizie - MSN Italia)

Un 26enne è caduto dal balcone della sua abitazione in via Libertà a Portici nel tardo pomeriggio di ieri. Indagini in corso per accertare le cause della caduta (NapoliToday)

Morte Dora Lagreca: il fidanzato indagato per istigazione al suicidio

Il giovane avrebbe raccontato agli inquirenti che Dora avrebbe scavalcato la ringhiera e di non essere riuscito a trattenerla ma di essere corso immediatamente sul posto dove era precipitata per attendere i soccorsi. (Basilicata24)

Si ipotizza anche un litigio tra i due che in piena notte sarebbe stato udito da più parti del vicinato. Dora era da poco rientrata a casa dopo aver trascorso la serata con il fidanzato in alcuni locali della città. (ondanews)

Era stato proprio Capasso a dare l'allarme, poi l'arrivo dei soccorsi, la corsa all'ospedale San Carlo dove la ragazza è deceduta. (Ottopagine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr