Maneskin: la bassista Victoria smentisce di aver subito un’aggressione in Germania

Maneskin: la bassista Victoria smentisce di aver subito un’aggressione in Germania
Informazione Oggi CULTURA E SPETTACOLO

Victoria dei Maneskin conferma che in Germania non c’è stata violenza nei suoi confronti. Alcuni giorni fa, girava una notizia sui social che, dopo un’esibizione dei Maneskin in Germania, si raccontava che fosse stata fatta violenza sulla bassista del gruppo, Victoria.

Nel tranquillizzare i suoi fan, ringrazia anche tutti quelli che gli si sono mostrati vicini sui social con tanto affetto.

L’artista ha voluto subito chiarire l’accaduto e conferma che non c’è stata nessuna violenza ai suoi danni. (Informazione Oggi)

La notizia riportata su altri giornali

La clamorosa gaffe del ministro Franco: come li chiama in eurovisione. Maneskin, "smaialeggiamenti" vietati ai minori: Dagospia impazzisce, le immagini proibite di Damiano e Victoria | Video. L’uomo ubriaco, poi, si sarebbe allontanato in fretta lasciando scossa la bassista (Liberoquotidiano.it)

A riportare l’accaduto sono i fans tedeschi dei Maneskin che hanno assistito al tentativo di aggressione e che stanno raccontando tutto sui social. L’ALA – Disavventura per Victoria De Angelis in Germania dove la bassista dei Maneskin avrebbe subito il tentativo di un’aggressione da parte di un uomo ubriaco, mentre con gli altri componenti della band stava intrattenendo i fans, successivamente aver registrato un concerto live per uno show televisivo tedesco. (L'Aquila Blog)

Victoria De Angelis rompe il silenzio sulla presunta aggressione

#maneskin https://t.co/0Ytm6GlWQP — True Love-Dany (@TrueLov68369279) July 17, 2021. What happened yesterday was terrible and shouldn’t happen, but it happens everywhere and I hate it Vi metto sotto gli screen delle ragazze che erano presenti: pic. (CheDonna.it)

Victoria De Angelis dei Maneskin rompe il silenzio sulla presunta aggressione raccontata dai fans tedeschi. Fortunatamente, non è successo niente come ha spiegato Victoria (CheDonna.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr