Elezioni 2022, accordo Pd-Si-Ev: ai dem 80% collegi, a Fratoianni e Bonelli 20%

Elezioni 2022, accordo Pd-Si-Ev: ai dem 80% collegi, a Fratoianni e Bonelli 20%
Approfondimenti:
Adnkronos INTERNO

"Lavoreremo all’individuazione di candidature comuni nei collegi uninominali secondo un rapporto tra Pd da una parte e Verdi e SI dall’altra di 80 a 20, scomputando le candidature per le altre forze in coalizione".

Lo stesso criterio, sempre vincolante unicamente nel rapporto tra Pd da una parte e Verdi e Si dall’altra, verrà applicato anche alle regole di ripartizione degli spazi televisivi"

E' quanto si legge nell'accordo elettorale appena firma dal Pd, Sinistra Italiana e Europa verde. (Adnkronos)

La notizia riportata su altri media

La scelta di far cadere il Governo ci ha obbligati a fare scelte di impegno per la difesa della Costituzione", le parole di Letta dopo l'accordo con Verdi e Sinistra Italiana. Letta: Su M5S scelta di coerenza e confermiamo posizione 06 agosto 2022. (Il Sole 24 ORE)

Elezioni 2022, il testo dell'accordo Pd-Si-Ev

Ma sappiamo anche che per via della legge elettorale il prossimo Parlamento, in caso di mancato accordo elettorale tra le forze progressiste ed ecologiste rischia di essere dominato dalle destre. Ecco il testo dell'Accordo elettorale tra PD e Alleanza Verdi Europei e Sinistra Italiana, appena siglato al Nazareno. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr