Auto: scattano gli incentivi, decreto in Gazzetta

La Sicilia ECONOMIA

Pubblicità

cattano gli incentivi per l'acquisto di auto e moto ecologiche.

Il provvedimento, che è immediatamente operativo e quindi valido sugli acquisti effettuati oggi, prevede incentivi fino a 5.000 euro in caso di rottamazione per il quale sono previsti complessivamente quasi 2 miliardi di euro in tre anni: 650 milioni per ciascuno degli anni 2022, 2023 e 2024.

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi il decreto del Presidente del Consiglio contenente le norme per il "Riconoscimento degli incentivi per l'acquisto di veicoli non inquinanti". (La Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per questo ecobonus saranno stanziati 220 milioni di euro nel 2022, 230 milioni di euro nel 2023 e 245 milioni di euro nel 2024. Per acquistare veicoli ibridi plug-in (con un prezzo fino ai 45mila euro più Iva) il contributo previsto è di 2mila euro. (Io Donna)

Bonus auto 2022: come funzionano gli incentivi. Gli incentivi sono 'solo' per l'acquisto dei veicoli elettrici, ibridi, plug-in ed endotermiche sono concessi soltanto alle persone fisiche. Una piccola percentuale dei fondi è riservata alle società di car sharing per comprare veicoli elettrici, ibridi, plug-in. (GenovaToday)

Gli incentivi auto 2022 sono arrivati, finalmente. Il rischio concreto è che gli incentivi possano spingere la richiesta di auto nuove, come è nella logica della misura, e allungare ancora di più i tempi di consegna (Adnkronos)

I bonus nel dettaglio. Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato all'inizio di aprile il decreto sugli incentivi all'acquisto di auto, stanziando 650 milioni di euro l'anno dal 2022 al 2024. (Milano Finanza)

Fasce e contributi, rottamazione, quali modelli comprare: ecco tutto quello che c'è da sapere sugli incentivi auto nuove 2022 di Automoto. Si porta sotto i 20.000 euro la Renault Twingo, che, con 5.000 euro di incentivi, si posiziona a 17.750 euro. (Automoto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr