AstraZeneca e trombosi, cosa sappiamo. Il rapporto sugli effetti del vaccino in Italia

AstraZeneca e trombosi, cosa sappiamo. Il rapporto sugli effetti del vaccino in Italia
Tiscali.it ECONOMIA

La maggior parte delle segnalazioni sono relative al vaccino Pfizer (71,8%), finora il più utilizzato nella campagna vaccinale (68,7% delle dosi somministrate) e solo in minor misura al vaccino Vaxzevria di AstraZeneca (24% delle segnalazioni e 20,8% delle dosi somministrate), al vaccino di Moderna (3,9% delle segnalazioni e 9% delle dosi somministrare) e al vaccino Johnson & Johnson (0,3% delle segnalazioni e 1,5% delle dosi somministrate)

Si tratta di "1 caso ogni 100.000 prime dosi somministrate" e "nessun caso dopo la seconda dose", emerge dal quinto Rapporto di farmacovigilanza sui vaccini Covid-19, pubblicato dall'Agenzia italiana del farmaco Aifa. (Tiscali.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

In Italia, al 26 maggio 2021, sono state inserite 328 segnalazioni con esito “decesso” con un tasso di segnalazione di 1/100.000 dosi somministrate, indipendentemente dal nesso di causalità. In base alla tipologia di vaccino, 213 decessi sono stati segnalati dopo Comirnaty, 58 dopo Covid-19 Vaccino Moderna, 53 dopo Vaxzevria e 4 dopo Covid-19 Vaccino Janssen (tabella 4). (Startmag Web magazine)

Nessun caso è stato segnalato dopo la seconda dose”, si legge nella nota dell’Aifa La maggior parte delle reazioni riguardano Comirnaty di Pfizer/BioNTech (71,8%), il più usato (68,7% delle dosi somministrate), segue Vaxzevria di AstraZeneca (24% segnalazioni e 20,8% delle dosi somministrate), poi troviamo Moderna (3,9% segnalazioni e 9% delle dosi), e Janssen di Johnson&Johnson (0,3% e 1,5% delle dosi somministrate). (Cagliaripad)

Vaccini Covid ed effetti collaterali, Aifa rassicura: “90% dei casi non gravi”

La maggior parte riguardano Comirnaty (71,8%), il più usato (68,7% delle dosi somministrate), in minor misura al Vaxzevria (24% segnalazioni e 20,8% delle dosi somministrate), a Moderna (3,9% segnalazioni e 9% delle dosi), e Janssen (0,3% e 1,5% delle dosi somministrate). (Il Giorno)

Il testo in Pdf del report Aifa È quanto emerge dal quinto rapporto di farmacovigilanza appena pubblicato da Aifa sui vaccini anti Covid distribuiti finora in Italia. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr