;

Cina: tanti brevetti blockchain ma poco talento

Cryptonomist Cryptonomist (Economia)

Nonostante la dichiarazione del presidente Xi Jinping di voler far diventare la Cina il paese leader della tecnologia blockchain, i numeri riportati non rispecchiano la preparazione dei suoi abitanti.

I numeri riferiti ai brevetti lasciano intendere che la nuova potenziale leader nella blockchain è di certo la Cina rispetto ai rivali Stati Uniti.

In generale, esistono più brevetti blockchain depositati in Cina che in qualsiasi altra parte del mondo: le aziende cinesi rappresentano il 68% del totale dei depositi di brevetti blockchain globali.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.