Così è andata in tilt la campagna vaccinale in Lombardia: le carte in esclusiva

La Stampa INTERNO

Dieci pagine che mettono nero su bianco la «cronistoria» della campagna vaccinale lombarda degli over 80 tra sistemi informatici non pronti, Ats e Asst «disorganizzate» che inviano le agende all’ultimo minuto, il passo indietro di Poste Italiane, piani vaccinali modificati e una lista di «criticità rilevate a seguito della estrema dinamicità del progetto, della mancanza di una programmazione e dei numeri rilevanti». (La Stampa)

La notizia riportata su altri giornali

Ennesimo flop della Lombardia nella vaccinazione: questa mattina lunghissime file di over 80 in attesa del farmaco (senza prenotazione, come indicato dagli amministratori). I “coaguli di sangue combinati con bassi livelli di piastrine” sono un “possibile effetto collaterale molto raro” del vaccino Astrazeneca. (Il Fatto Quotidiano)

Già a mezzogiorno però gli over 80 sono stati già tutti vaccinati e le immagini mostrano una situazione tranquilla. Le vaccinazioni all'ospedale Vecchio andranno avanti ancora fino giovedì e venerdì, mentre nel fine settimana gli over 80 non convocati potranno ricevere la prima dose all'autodromo nazionale di Monza. (Fanpage.it)

Covid Lombardia, 1.358 nuovi casi su 17.340 tamponi. DIRETTA

Diminuiscono i ricoveri in terapia intensiva (-6, 858), mentre aumentano negli altri reparti (+4, 6.626) Su 17.340 tamponi effettuati in Lombardia, sono 1.358 i nuovi positivi. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr