Estorsioni, appalti e omicidi su richiesta: la mafia comanda ancora a Corleone

Dodici gli arresti nel corso dell'operazione "Grande Passo 4". Determinante la scelta di alcuni imprenditori di denunciare le estorsioni. In manette anche il nipote di Provenzano, Carmelo Gariffo: "Tutti devono temere. Dobbiamo dare una lezione". Fonte: PalermoToday PalermoToday
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....