Le Marche restano in zona gialla, continua il monitoraggio dei Comuni

Le Marche restano in zona gialla, continua il monitoraggio dei Comuni
Cronache Maceratesi INTERNO

A questi si sommano gli 11 pazienti al pronto soccorso: 7 a Civitanova e 4 a Macerata

Per la nostra regione si tratta della seconda settimana di fila nella fascia di rischio che prevede meno restrizioni, dopo quella appena trascorsa.

Lo ha annunciato in questi minuti il governatore Francesco Acquaroli, dopo la consueta cabina di regia Stato-Regioni del venerdì.

Rallenta la pressione sugli ospedali, i ricoverati scendono a 475 (-14 su ieri), di cui 67 in terapia intensiva. (Cronache Maceratesi)

Se ne è parlato anche su altri media

A livello nazionale, due variazioni di “colore“: da lunedì la Valle d’Aosta passa in area rossa, Sardegna arancione. «Il ministro Speranza – ha scritto sui social il presidente della Regione, Francesco Acquaroli – mi ha confermato che anche la prossima settimana la nostra regione resterà in zona gialla. (QDM Notizie)

Vaccinazioni, turismo e infrastrutture i fiori all'occhiello. ANCONA – Vaccinazioni, turismo e infrastrutture. «Le Marche sono conosciute come regione manifatturiera, ma non come meta turistica», da qui l’esigenza di lavorare sulle attrattività e sui borghi (Centropagina)

«Torno qui dopo diversi mesi e posso solo dire che sono orgogliosa di queste Marche all’avanguardia» ha detto la leader di Fratelli d’Italia in piazzetta della Torre. Turismo: «Numana l’ho scoperta un anno fa, se penso alle Marche penso a una regione manifatturiera, ma non a una regione turistica (AnconaToday)

La Meloni a Numana promuove Acquaroli: «Ora battaglia per porto e ultimo miglio» | VIDEO

Intanto il Gores fa sapere che calano i ricoveri per Covid negli ospedali delle Marche: nell'ultima giornata sono scesi a 475, -14 su ieri. Sono 12.314 le persone in isolamento domiciliare per contatti con contagiati (AnconaToday)

Mi raccomando la massima attenzione”. Di seguito le misure (Piceno Oggi)

«Sosteniamo la battaglia del presidente per l'ultimo miglio e la valorizzazione del porto di Ancona- ha proseguito la Meloni- lo scalo dorico, per noi, è uno dei più strategici» La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha fatto il punto sui primi sei mesi di governo regionale della Giunta Acquaroli. (AnconaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr