Sinead, dopo il Covid la depressione e il suicidio: morta impiccata a 21 anni, la più straziante delle tragedie

Sinead, dopo il Covid la depressione e il suicidio: morta impiccata a 21 anni, la più straziante delle tragedie
Liberoquotidiano.it ESTERI

"Contagiato in 2 giorni", poi la morte lampo

Un caso sconvolgente, quello di Sinead Bowles, 21 anni, trovata impiccata nella sua casa di famiglia a Hanley, nel Regno Unito.

I genitori la hanno trovata, morta suicida, giorni dopo che aveva preso il Covid.

12 ottobre 2021 a. a. a. Prima il Covid, poi la depressione, tenuta nascosta.

Ma giorni prima della sua morte, la ragazza aveva contratto il Covid dopo essere uscita con gli amici. (Liberoquotidiano.it)

Ne parlano anche altri giornali

Student Sinead Bowles was tragically found dead at her family home, after leaving several ‘goodbye’ notes on her bed. I genitori di una ragazza che si è tolta la vita giorni dopo aver preso il Covid hanno reso omaggio alla loro «luce splendente». (ilgazzettino.it)

Suicida a 21 anni dopo aver preso il Covid. La famiglia: «Sinead era la nostra luce»
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr