Albano Crocco, c’è la svolta Claudio Borgarelli indagato per omicidio volontario

I Carabinieri hanno sequestrato armi, utensili da lavoro e indumenti. Claudio Borgarelli è uno dei tre sospettati per l’omicidio. Si tratta del nipote di Albano Crocco, infermiere in pensione ucciso a fucilate e decapitato nei boschi di Lumarzo. L’infermiere quarantenne è indagato per…Continua a leggere → Fonte: La Prima Pagina La Prima Pagina
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....