Ricarica auto elettrica: meglio la stazione domestica o la ricarica pubblica?

Ricarica auto elettrica: meglio la stazione domestica o la ricarica pubblica?
Autotoday ECONOMIA

Stazione domestica vs ricarica pubblica per le auto elettriche. I prezzi del carburante oscillano di continuano e sono attualmente a un livello molto elevato.

Quali sono i vantaggi di avere una propria stazione di ricarica rispetto a una stazione di ricarica pubblica?

Chi dispone di una tua stazione di ricarica propria non è più dipendente dai punti di ricarica pubblici.

Spetta al proprietario impostare la tariffa da far pagare ovvero a determinare quanto guadagnare dalla propria stazione di ricarica

La ricarica in una stazione di ricarica è più veloce rispetto a una presa domestica. (Autotoday)

Su altre fonti

L’amministrazione guidata da Mauro Marinoni ha infatti aderito a una proposta che permetterà di avere questo importante servizio sul territorio. Si intende installare sei punti di ricarica in tutto il paese: due a Rovetta nella zona del centro sportivo, due alla Conca Verde, nel parcheggio di fronte al concessionario Messina, e due a San Lorenzo, presso il centro sportivo, di fronte alla Comelit”…. (Araberara)

Le migliori auto elettriche : Renault Twingo Z.E. L’ultima nata francese è una delle migliori auto elettriche prodotta dall’azienda. (Motori Magazine)

Per quanto riguarda il peso, il cavo Bosch (nella foto) ha un volume vicino ai 3 chili, un valore che rappresenta il 40% in meno rispetto a un cavo convenzionale In questo senso, l’azienda tedesca Bosch, responsabile della produzione di sistemi di ricarica per veicoli elettrici, ha svelato una proposta molto interessante durante il Motor Show di Monaco. (3BOX)

Gli incentivi sono ancora bloccati

The post Ecobonus auto: oggi altri 57 milioni di incentivi appeared first on Punto Informatico. | Read More | Punto Informatico. Advertisements Loading (HelpMeTech)

Ecco perché Silla Industries ha ampliato le funzionalità del wallbox Prism Solar con una proposta dedicata esclusivamente al mondo dell’hospitality e della ristorazione. Una sicurezza importante contro la range anxiety degli utenti e un servizio imprescindibile per i gestori dei locali. (ElettricoMagazine)

Alla fine di agosto sono terminati gli incentivi per le auto elettriche e ibride plug-in, che in teoria avrebbero dovuto essere stati rifinanziati spostando i 57 milioni di euro dal fondo extrabonus al fondo ecobonus. (Fleet Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr