Se si usa il contante per la cassa integrazione - La Guida

Se si usa il contante per la cassa integrazione - La Guida
LaGuida.it LaGuida.it (Interno)

Tutto per rendere sempre più tracciabili tutti i pagamenti e tutti i movimenti di denaro.

Tutti sembra tranne l’Inps, o almeno una parte delle funzioni dell’Istituto nazionale di previdenza sociale.

A questa esigenza di lotta all’evasione fiscale con la pandemia si è aggiunta anche quella di favorire sempre più i pagamenti attraverso carte e cellulari ed evitare “il contatto” con il contante alle casse di negozi, supermercati e uffici.

Se ne è parlato anche su altri giornali

«Lo Stato si è preso 40 giorni di tempo per emanare la circolare, a noi danno 5 giorni di tempo per fare tutto il lavoro» protesta Mattia Panazzolo, direttore di Cna Treviso. Quindi, lo Stato si prende 40 giorni per rilasciare istruzioni operative, non ancora complete, mentre gli intermediari devono fare tutto in 5 giorni lavorativi. (TrevisoToday)

Il risultato del lavoro sarà visibile il prossimo dicembre, quando in pieno periodo natalizio verrà presentato il progetto. Secondo quanto riferito da Il Tempo, agli oltre 25 mila dipendenti dell'Inps lo scorso 26 giugno sarebbe arrivata una email direttamente da Rocco Lauria, direttore centrale di organizzazione e comunicazione. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr