G20 Roma, Viminale: 500 uomini in più sulle strade e sistemi anti-droni per difesa spazio aereo

G20 Roma, Viminale: 500 uomini in più sulle strade e sistemi anti-droni per difesa spazio aereo
leggo.it INTERNO

Inoltre, per quell'occasione, sarà incrementata la sorveglianza e la difesa dello spazio aereo della Capitale attraverso il concorso di assetti specialistici, incluso il sistema anti-drone, delle Forze armate».

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Ottobre 2021, 21:29

E’ quanto è stato deciso nel comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, che si è svolto oggi al Viminale. (leggo.it)

Ne parlano anche altri giornali

(LaPresse) – “Per assicurare lo svolgimento in sicurezza del G20, è stata anche condivisa l’esigenza di implementare di 500 unità aggiuntive delle Forze armate il contingente dell’Operazione “Strade Sicure”. (LaPresse)

Ma oltre alle crescenti tensioni e preoccupazioni legate all’entrata in vigore della certificazione verde per tutti i lavoratori del settore pubblico e privato, Roma sta per affrontare un «periodo impegnativo». (Open)

a giornata che più preoccupa è domani, quando l'enorme potenziale di conflittualità sparso in tutto il territorio nazionale potrebbe esplodere a macchia di leopardo impegnando le forze dell'ordine ad intervenire contemporaneamente su più fronti, anche imprevisti. (la Repubblica)

G20, scatta l’allarme per i violenti: Roma sarà blindata con 500 militari

Lo ha deciso il Cnosp riunitosi oggi al ministero dell'Interno G20, Viminale: 500 militari in più e difesa anti droni per il sistema di sicurezza Il vertice è previsto per il 30 e 31 ottobre. Condividi. (Rai News)

Il sindacato di Polizia hanno fatto i conti tra chi è vaccinato e chi no. A tutto questo si aggiunge un altro problema che riguarda l’entrata in vigore dell’obbligo di Green pass ed è il rischio di una carenza di organico proprio tra chi è addetto alla gestione dell’ordine pubblico. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr