Giovanni Manna, il figlio: "Papà era malato di Alzheimer, andava trattato come un bambino. Voglio giustizia"

Giovanni Manna, il figlio: Papà era malato di Alzheimer, andava trattato come un bambino. Voglio giustizia
Repubblica Roma INTERNO

Giovanni Manna, il figlio: "Papà era malato di Alzheimer, andava trattato come un bambino.

Voglio giustizia" di Romina Marceca. Il 73enne era andato al pronto soccorso del Gemelli di Roma: il suo cadavere è stato avvistato 4 giorni dopo in un bosco

(Repubblica Roma)

Su altri media

Sotto la foto un saluto: "Buon viaggio, babbo". Il corpo del 73enne è stato rinvenuto il 20 novembre nel parco dell'Insugherata. Ora siamo fiduciosi nel lavoro dei magistrati e dei nostri avvocati" (Repubblica Roma)

Il 20 novembre il tragico epilogo, con l'uomo trovato senza vita all'interno del parco dell'Insugherata Giovanni Manna scomparso dal Gemelli e trovato morto in un parco: s’indaga per abbandono di incapace La Procura di Roma indaga per abbandono di incapace aggravato. (Fanpage)

Poche righe comparse su facebook scritte da uno dei figli di Giovanni Manna, il 73enne ritrovato senza vita sabato 20 novembre nel Parco dell’Insugherata, dopo che quattro giorni prima si era allontanato dal Pronto Soccorso del Policlinico Gemelli. (Vigna Clara Blog)

Morto dopo esser stato al Gemelli, il figlio accusa: "Aveva l'Alzheimer ma lo hanno lasciato andar via senza …

Intanto, le forze dell’ordine stanno indagando al fine di comprendere cosa abbia determinato la morte di Giovanni Manna Il messaggio dei tre fratelli si ricollega alla recente notizia della morte del padre, il 73enne Giovanni Manna. (Notizie.it)

Soprattutto, di verificare quanto denunciato dai figli nelle ore successive alla scomparsa: Giovanni non è stato dimesso, ma si è allontanato da solo, non supervisionato nonostante la sua patologia, dall’ospedale. (RomaToday)

Ora c'è un'indagine della procura sulle eventuali responsabilità dell'ospedale (Repubblica Roma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr