Vaccino antinfluenzale (e anti-Covid) dai privati: in Liguria il primo accordo in Italia

Vaccino antinfluenzale (e anti-Covid) dai privati: in Liguria il primo accordo in Italia
IVG.it SALUTE

Nell’ambito dell’accordo, le strutture private si impegnano a registrare i pazienti vaccinati attraverso i sistemi informatici in uso mentre Regione Liguria fornirà loro i vaccini da somministrare.

Si tratta del primo accordo nazionale con la sanità privata per la campagna di vaccinazione contro l’influenza, dopo che la Liguria è stata la prima regione, pochi giorni fa, a stipulare un analogo accordo con le farmacie. (IVG.it)

Ne parlano anche altre fonti

Analoga collaborazione, fa sapere la Regione, potrà essere estesa alle vaccinazioni antipneumococcica e al vaccino anti Herpes-Zoster in caso di mancata copertura ottimale della popolazione target. Restano invariate le modalità di registrazione sul sistema informativo regionale delle vaccinazioni anti Covid-19 la cui somministrazione avvenga in associazione al vaccino anti influenzale (Quotidiano Sanità)

In Liguria vaccino antinfluenzale (e anti-Covid) dai privati: è il primo accordo in Italia

Via libera della giunta regionale della Liguria all’accordo con la sanità privata per la somministrazione del vaccino antinfluenzale, anche in associazione con il vaccino anti-Covid. Analoga collaborazione potrà essere eventualmente estesa anche alle vaccinazioni anti-pneumococcica e al vaccino anti Herpes-Zoster qualora si verificasse una copertura non ottimale della popolazione target (Genova24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr