Coronavirus, notizie. AstraZeneca raccomandato a over 60. No a stop per seconde dosi. LIVE

Coronavirus, notizie. AstraZeneca raccomandato a over 60. No a stop per seconde dosi. LIVE
Sky Tg24 INTERNO

Il tasso di positività è sceso al 4% dal 6,9%.

LE ULTIME NOTIZIE:

Nelle ultime 24 ore 13.708 i positivi e 627 i morti.

Ad annunciarlo ieri sera è il presidente del Consiglio superiore di sanità Franco Locatelli.

L'Italia raccomanda l'uso di AstraZeneca solo per chi ha più di 60 anni, sebbene non ci siano elementi per scoraggiare la somministrazione della seconda dose per quanti avessero già avuto la prima. (Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altri giornali

Coronavirus, ecco il bollettino ufficiale della Protezione Civile per il giorno 9 Aprile (tra parentesi i numeri di ieri):. Pubblicità. x. Coronavirus Italia: la situazione aggiornata relativa a morti, nuovi contagiati e guariti. (AssoCareNews.it)

Un trend che smentisce il crollo dei positivi che era stato registrato qualche giorno fa. “Non abbassare la guardia”. Ma che ci fosse un rialzo – seppur contenuto – dei contagi al Covid-19 i medici hanno iniziato a comprenderlo dall’aumento degli accessi di pazienti positivi al covid-19 al Pronto Soccorso. (Livesicilia.it)

Sono 17.221 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia (ieri erano stati 13.708 su circa 102mila tamponi), secondo i dati del bollettino di giovedì 8 aprile, dell'emergenza Covid resi noti dal Ministero della Salute. (Fanpage.it)

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 115 nuovi casi, 7 ricoveri, 72 guariti e una vittima

Sono 111 i nuovi casi di Covid-19 in Irpinia e due vittime le da contabilizzare. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (Il Mattino)

Un po’ di stabilità, pur in un contesto sempre di forte pressione, arriva dal fronte ospedaliero con una doppietta di dati in discesa. Seppur lentamente, la curva dei contagi continua a ripiegare anche ora che il numero dei tamponi è tornato finalmente accettabile dopo la pausa pasquale in cui sono stati processati esami praticamente con il contagocce. (il Resto del Carlino)

Di questi, ben 42 sono al San Giovanni di Dio, 12 al Fratelli Parlapiano di Ribera e 10 al Giovanni Paolo II. Centoquindici nuovi casi, 7 ricoveri, 72 guariti e una vittima: i principali numeri del bollettino diffuso dall'Asp, relativo alla giornata di ieri 8 aprile e diffusi in nottata, sono, tuttavia, da leggere alla luce di alcune precisazioni fatte dalla stessa Azienda. (AgrigentoNotizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr