Vaccinazioni: dalla prossima settimana il via alla somministrazione della 3^ dose per i soggetti fragili e gli operatori sanitari. Il 66% dei giovanissimi ha ricevuto almeno la 1^ dose

Vaccinazioni: dalla prossima settimana il via alla somministrazione della 3^ dose per i soggetti fragili e gli operatori sanitari. Il 66% dei giovanissimi ha ricevuto almeno la 1^ dose
Terni in rete SALUTE

Inoltre, per i grandi anziani (ultraottantenni) e per i soggetti ricoverati nelle Rsa, proprio per mantenere un’efficace risposta al vaccino, è prevista una terza dose dopo almeno 6 mesi dall’ultima somministrazione.

In Umbria sono state vaccinate prioritariamente le persone anziane e i soggetti fragili – fa sapere la regione – il 91% degli over 50 ha ricevuto almeno una dose di vaccino, per gli over 70 si supera il 96%. (Terni in rete)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr